E anche la Festa di Primavera è andata!

L’ appuntamento sportivo “Festa di Primavera – 1° Open Day dello Sport” organizzato dalla nostra Associazione Sportiva con il Patrocinio del Comune di Lonate Ceppino e la collaborazione dello Skorpion Club e dell’Azienda Agricola la Rondine è ormai acqua passata…. ed è già ora di guardare al futuro, magari cominciando già ad organizzarsi per la “Festa d’Autunno”!!!

Una splendida giornata di primavera ha accolto, fin dal primo mattino di Domenica 30 Marzo scorso, i partecipanti interessati alla pratica della mountain bike e delle attività fitness in programma.

Hanno “aperto le danze” proprio i “riders” della mountain bike che alle 09.30 sono partiti per l’escursione guidata nel Parco del Medio Olona, escursione a cura delle Ciclo Guide UISP di ASD Emissioni Zero.

Lo slittamento dell’orologio all’ora solare, ha fatto si che le attività fitness subissero un piccolo posticipo, senza però grosse compromissioni al programma; infatti alle 11.00 istruttrici e allieve “zumbeire” erano pronte sul prato dell’agriturismo, spinte dalla carica energetica che solo Lucia e Chiara (De Sario e Bortot, istruttrici certificate, nda) sanno trasmettere.
Da qui le attività si sono susseguite via via senza intoppi, alternandosi tra di loro e permettendo ai più piccoli di cimentarsi nel percorso propedeutico ad ostacoli con le loro mountain bike (o con quelle fornite dallo Staff) seguiti “passo passo” dal personale qualificato dell’ASD Emissioni Zero.
Ad ora di pranzo, tutti pronti per gustare l’ottima cucina “hand made” dell’agriturismo e del suo Staff all’interno o in veranda, mentre all’esterno, proprio di fianco all’area fitness, si servivano fagioli alla texana e salamelle, accompagnati da una buona birra per recuperare le energie…al naturale!!!
Nel pomeriggio spazio allo sport per i piu piccoli, con una bella parentesi zumba e bodyweight studiata appositamente per loro; e naturalmente ancora “lezioni” di guida nel percorso propedeutico artificiale, a cura dei tecnici e delle guide di ASD Emissioni Zero.
Agriturismo pieno, giornata perfetta e clima (non solo meteo) disteso e amichevole, hanno reso questa giornata una giornata indimenticabile per i partecipanti, i visitatori, i curiosi e gli organizzatori.
Purtroppo, l’increscioso furto di quattro mountain bike Stevens ai danni di uno dei negozi presenti, ha fatto si che la giornata si concludesse con un “gusto amaro” in bocca, invece che con l’acquolina da attesa per lo stesso evento in chiave autunnale.
Ormai i furti di biciclette sono all’ordine del giorno, soprattutto quelli ai danni dei distributori e dei commercianti, che devono poi fare i conti con indennizzi magari non proprio adeguati e con biciclette rubate ma che vanno comunque pagate ai fornitori. Speriamo che i malfattori vengano acciuffati e le bike recuperate, prima che passino il confine.
L’ASD Emissioni Zero, nella persona del Presidente Marco Angeletti, vuole ringraziare tutto il suo Staff al lavoro, gli istruttori di fitness presenti, le Ciclo Guide UISP, gli Accompagnatori Mountain Bike UISP, lo Skorpion Club, i Cinque Anelli e l’Agriturismo la Rondine che con la loro collaborazione, disponibilità e professionalità indomita hanno reso possibile l’ottima riuscita di questo appuntamento alla sua prima edizione e che speriamo di poter ripetere in autunno.

VERY WELL DONE GUYS!!!