25 Ottobre 2015: l’ ASD Emissioni Zero torna in Svizzera per darci dentro con del sano freeride old school, dopo il giro ciclo-turistico di fine Luglio.
Era un pò che Tiziano, il nostro socio oltre confine, stava cercando di organizzare una giornata di freeride in mountain bike sui monti nei dintorni di Lugano, e quale miglior giornata se non una di fine Ottobre a ridosso della nostra Pedala coi Minchioni?

Aperto il calendario dello smartphone e scelto la data davanti ad una schiumosa birra, sono state fissate le modalità di svolgimento dell’attività: 25 Ottobre, ritrovo ore 09.00, casco e assicurazione obbligatori, testa sulle spalle e niente garelle“.


Il programma nel dettaglio è presto detto:

  • ore 09.00 ritrovo al parcheggio gratuito di Cureggia (Lugano);
  • ore 09.30 partenza da Cureggia, saliremo per 6 Km in direzione Parco Monte Brè;
  • ore 10.30/11.00 arrivo al Parco Monte Brè a 800 mt s.l.m., ristoro e si prosegue la salita per altri 7,5 Km direzione Monte Boglia;
  • ore 12.00/13.00 arrivo in vetta del Monte Boglia a 1416 mt s.l.m. Un posto fantastico con         un’ altrettanta fantastica vista sui sui laghi;
  • ore 13.00/13.30 inizieremo la prima discesa, 7 km verso l’ Alpe Bolla a 1129 mt s.l.m. Alla fine della discesa, birra al Grottino dell’Alpe e pranzo al sacco;
  • ore 14.00/14.30 ancora discesa per 6 km, fino al punto di partenza;
  • 15.00 arrivo a Cureggia a 600 mt s.l.m.

N.B.: gli orari sono puramente indicativi e potranno variare in base all’andatura e alle pause.

Sarà un giro “alla pionieri maniera” in puro stile “Freeride Old School” ovvero: nessun pre-concetto, nessuna categorizzazione del tipo XC, AM, DH, Enduro, nessuna garella; sarà puro divertimento su due ruote, dove il primo aspetta l’ultimo e dove tutti “dovranno” godersi l’escursione ed il paesaggio. Si salirà senza fretta e si scenderà con la testa sulle spalle, non ci saranno cronometri ne tanto meno sfide sociali o gare interne… non è il mood della nostra associazione sportiva, preferiamo goderci le vibes di un giro tutti insieme a sparare minchiate, ridere e scherzare.

La traccia del nostro giro freeride in Svizzera

Casco, assicurazione valida anche all’estero e buon senso obbligatori. Il giro è consigliato a riders di ogni estrazione con un buon allenamento e un buon bagaglio tecnico di guida; è fattibile con qualsiasi tipologia di mountain bike, in ordine e ben manutenzionata.

Consigliati al seguito:
– Ginocchiere e gomitiere
– Occhiali con lenti chiare/trasparenti
– Zaino con sacca idrica, due camere d’aria, pompa e falsa maglia
– Pranzo al sacco
– Una giacca anti vento/pioggia
– Una maglia di ricambio per la discesa
– Sorriso sulle labbra e battuta pronta!

Per ogni informazioni sull’attività, potete scrivere una email ad info@asdemissionizero.com

Attività aperta a tutti. Per i non soci ASD sarà previsto il versamento di un contributo per l’attivazione dell’assicurazione giornaliera Multisport e del servizio guida.

L’arrivo al ristoro dell’Alpe Bolla, dove inizierà la nostra discesa!