Poche parole per presentare il Sando Bike Park che siamo andati a visitare in occasione dell’inaugurazione del nuovo trail “Ciamporino”

Una frizzante e soleggiata domenica di inizio settembre ci accompagna in località San Domenico di Varzo dove i trail builder locali, dopo diverse vicissitudini burocratiche, sono riusciti a completare una entusiasmante linea easy-flow con divertenti panettoni e tiratissime sponde e linee. Il tutto per la felicità dei circa 120 biker intervenuti all’evento.

Insieme agli amici della Gravity School abbiamo partecipato al “taglio del nastro” del nuovo flow trail al Sando Bike Park

Dopo esserci tuffati nell’entusiasmante trenino lungo il nuovo flow trail al Sando Bike Park siamo di nuovo alla partenza della prima funicolare, e decidiamo così di andare a visitare la parte “alta” del bike park, dove, in un prossimo futuro, si concentreranno le attenzioni dei trail builders.

sando bike park con gravity school mountain bike mtb turismo san domenico montagna panoramica

Una vista mozzafiato che spazia a 360°

L’intento, è quello di andare a realizzare diversi tracciati, sfruttando la conformazione della Valle che si apre in maniera spettacolare e con la giusta pendenza. Sembra quasi disegnata appositamente per accogliere dei trail spettacolari 🙂

Guarda la gallery completa della giornata al Sando Bike Park sulla nostra pagina Facebook, clicca QUI

Al momento esiste una sola linea “freeride” che da quota 2500 s.l.m. ti porta tutta d’un fiato fino ai 1930 mt s.l.m. dell’Alpe Ciamporino dove inizia il nuovo sentiero.

La maestosità della vista in quota è veramente da lasciare senza parole. L’occhio spazia a 360 gradi attorniato dalla maestosità delle Alpi Lepontine e del Parco Naturale dell’Alpe Veglia e Devero.

La discesa sulla traccia freeride del Sando Bike Park ci gasa con quel giusto mix tra tecnico e naturale che ci piace tanto

sando bike park grigliata costine mountain bike mtb san domenico di varzo

In quanto a mangiare costine e affini, possiamo dire di avere pochi rivali 🙂

La mattinata corre via veloce e a pranzo ci buttiamo a capofitto in una bella grigliata organizzata dai local con costine e birra a volontà. E possiamo affermare che in questo settore “tieniamo dietro” anche qualche Pro intervenuto per l’occasione!!! 🙂

Dopo pranzo, giusto per digerire, ci facciamo accompagnare da una guida mtb del posto in un bel tour pedalato in puro stile all-mountain.

Pedalando, attraversiamo il Bosco delle Fate che ci mostra un altro aspetto magico di questa Valle che ci ha già incantato.

giornata al sando bike park all mountain bosco delle fate mtb bike ciclismo turismo san domenico di varzo

Insieme ad una guida mtb locale abbiamo scoperto il Bosco delle Fate

La giornata finisce con grasse risate, pochi jolly, un’ultima birra e quattro chiacchiere costruttive con i ragazzi del Sando Bike Park che ci illustrano progetti e sogni per il futuro.

Quello che verrà lo vedremo già l’anno prossimo e non vediamo l’ora di andare a provarlo.

Sando Bike Park, una nuova realtà con grandissime potenzialità a meno di 2 ore da casa, what else?

Testo Alessandro Cecconello, Vice Presidente ASD Emissioni Zero info@asdemissionizero.com